domenica 26 agosto 2012

Nail art Animalier, piccoli accorgimenti!

Premesso che quello che sto per mostrarvi non è niente di nuovo e complicato e sicuramente l'avrete già visto e rivisto in tremila video tutorial, in questo post voglio solo segnalarvi due o tre piccoli accorgimenti per realizzare al meglio una nail art in stile animalier.

I passaggi fondamentali sono:


   1.  Stendete per primo uno strato di base coat;
   2.  Successivamente create la base colorata del vostro disegno con due passate di smalto;
  3.  Per disegnare la trama della nail art, fate colare alcune gocce di smalto su di un foglio, prendete una matita con la punta non temperata (quindi tonda: è perfetta per creare delle macchie ampie e imperfette), impregnatela di vernice e iniziate a creare delle macchie sulle vostre unghie.
 4. Con un dotter fate il contorno delle macchie disegnate precedentemente (potete anche utilizzare la parte superiore degli spilli che si trovano solitamente nelle camicie nuove).
   5.  Per proteggere la vostra nail art, stendete due passate di top coat

Ed eccovi il risultato finale...


Quale inesperta che sono e cimentandomi per la prima volta (in foto vi ho mostrato il secondo tentativo :p) in questa nail art, strada facendo mi sono accorta che potevo fare di meglio.

Se anche voi volete provare a realizzare questa nail art, ricordatevi che:

  • non è obbligatorio essere precisi, anzi la buon riuscita di questa nail art è data appunto dalla creazione di macchie non uniformi e imperfette;
  • è fondamentale creare poche macchie sull'unghia (due o tre) per non far sembrare il disegno un pastrocchio, troppo pesante e brutto;
  • le macchie è meglio che siano più o meno grandi in modo da apprezzare la nail art anche ad una certa distanza (non obbligatoriamente a due centimetri dagli occhi);
  • assicuratevi che le macchie si siano asciugate bene prima di stendere il top coat, altrimenti rischierete di tirare delle brutte righe di colore.

Non ho la pretesa di definirmi un'esperta e, quindi, di insegnarvi qualcosa né ho la presunzione di dire che la nail art sia un capolavoro o chissà che cosa di straordinario o complicato, ma ci tenevo a mostrarvi il mio impegno a migliorare in fatto di unghie e di imparare insieme a voi alcuni piccoli, semplici e veloci disegni da realizzare in modo da avere sempre le unghie ordine e carine.

Voi cosa ne pensate della mia nail art? in cosa devo migliorare?

Nessun commento :

Posta un commento

Grazie per aver letto il mio post. I commenti sono l'anima del blog: ogni visita è sempre gradita e ricambiata :)